Recensione carta Soldo Start

La carta aziendale a zero spese per delegare i pagamenti senza stress.

La carta in sintesi

  • Tipo: carta prepagata
  • Istituto emittente: Soldo Financial Services Ltd
  • Circuito: Mastercard
  • Canone: nessuno
  • Limite di spesa: 75.000 euro al mese
  • Limite di prelievo: 5.000 euro al mese
  • Uso: aziendale
  • Contactless: sì
  • Costo di attivazione: 10,00 euro
  • Limite delle transazioni: 20.000 euro al giorno
  • Compatibilità Google Pay: no
  • Compatibilità Apple Pay: no

Vantaggi

Soldo Start è la proposta di partenza del gruppo Soldo: una prepagata con IBAN gratuita a uso aziendale. La gestione delle finanze avviene comodamente tramite app, che ti consente di monitorare la situazione in tempo reale e delegare i pagamenti ai tuoi collaboratori, assegnando loro una carta con un budget preimpostato.

Il grande vantaggio di Soldo Start è il fatto di essere una carta a costo zero: spese per l’emissione a parte, non c’è alcun canone mensile da sostenere.

Altra importante caratteristica è la capacità di integrare alla carta il tuo software di contabilità per organizzare senza stress costi, spese, pagamenti.

Tante le funzionalità che fanno la differenza, per esempio: imposti le regole di spesa per ogni carta per evitare brutte sorprese con i dipendenti che la useranno, scarichi con facilità l’estratto conto mensile delle spese, semplifichi la gestione dei soldi in piena serenità.

I limiti di spesa, ricarica e prelievo sono pensati per rispondere ai bisogni di piccoli imprenditori e delle grandi aziende.

Soldo Start: sei pronto ad attivarla?

VAI SUL SITO UFFICIALE >

Caratteristiche e funzionalità

  • hai una carta prepagata a uso aziendale con IBAN
  • l’unico costo da sostenere è quello di attivazione, pari a 10,00 euro
  • ci sono piccoli costi legati a prelievi e transazioni; ne parleremo più avanti nell’apposita sezione
  • i limiti di spesa sono altissimi: ogni mese puoi effettuare transazioni fino a 75.000 euro
  • puoi dare ai tuoi dipendenti una carta per la gestione delle spese in cui imposti regole e budget per la massima serenità
  • i tuoi dipendenti avranno accesso all’apposita app da smartphone per controllare tutto e avere a portata di mano il saldo e i dettagli di ogni pagamento
  • per le transazioni ti appoggi al circuito Mastercard, indice di serietà e protezione
  • gestisci tutto in tempo reale, velocizzando contabilità e pagamenti
  • hai la possibilità di eseguire trasferimenti alle carte dei tuoi dipendenti all’istante e a qualsiasi ora del giorno per esigenze particolari legate, per esempio, a un viaggio di lavoro
  • ottieni la massima compatibilità con il tuo software di contabilità

Soldo Start, la prepagata aziendale che ti aiuta a delegare e mantenere il controllo nello stesso momento.

Come registrarsi e richiedere la carta?

Attivare una carta Soldo Start è piuttosto semplice, basta andare sul sito alla voce “Richiedi Soldo”, scegliere la prepagata aziendale che preferisci e cliccare sul tasto “Scegli”. Ti verrà richiesto di inserire i dati dell’azienda, tra cui la tipologia e il numero di dipendenti, il legale rappresentante, l’amministratore del conto.

Adesso non dovrai fare altro che richiedere la spedizione delle carte (fino a un massimo di 30), che potrai personalizzare facendo inserire il nome di chi le utilizzerà e la sua posizione in azienda.

Aspetta circa 24 ore per l'approvazione della domanda: una volta ricevuto l’esito positivo, le carte ti verranno spedite all’indirizzo fornito in fase di registrazione e potrai attivarle.

VAI SUL SITO UFFICIALE >

Come si ricarica Soldo Start?

Soldo Start: quali sono le modalità di ricarica della carta che l’azienda ha a disposizione? Solo una, e cioè bonifico bancario gratuito, che accredita la cifra in 24/48 ore.

Se invece sei un libero professionista puoi anche avvalerti di una ricarica istantanea con SisalPay, al costo di 2,00 euro a operazione.

Quali sono i costi?

I costi di Soldo Start: eccoteli qui riassunti.

La carta non è soggetta ad alcun canone mensile, un bel vantaggio per iniziare a provare i prodotti Soldo, mentre è previsto un costo di emissione pari a 10,00 euro.

Come abbiamo già detto, non ci sono costi di ricarica, sono gratuiti al 100% se fatti con bonifico bancario. Se invece preferisci la ricarica con SisalPay, ogni operazione ha un costo di 2,00 euro.

Arriviamo ai prelievi: i costi fissi sono di 1,00 euro per quelli in euro, 2,00 euro per quelli in altra valuta e un 1% di tasso di cambio. Se effettui un acquisto con carta in valuta diversa dall’euro, c’è una commissione del 2% sull’importo.

Attiva la tua prepagata gratuita aziendale Soldo Start.

Quali sono i limiti?

Essendo una carta pensata per le aziende Soldo Start ha delle soglie piuttosto elevate, che rendono la carta perfetta per tutti i tipi di business, dal piccolo freelance alla grande azienda.

Vediamo insieme più in dettaglio i limiti della prepagata:

  • Limiti delle ricariche. Non ci sono limiti agli importi ricaricabili della carta tramite bonifico, mentre ci sono dei tetti con le ricariche di SysalPay: 10.000 euro al mese, 2.999 euro al giorno, 997 euro a operazione.
  • Limiti di prelievo. Appoggiandosi al circuito Mastercard, Soldo Start è ideale per i prelievi in Italia e all’estero. Il limite giornaliero è di 1.500 euro, quello mensile di 5.000.
  • Limiti delle transazioni. Sono tra le soglie più alte delle carte aziendali, che ti consentono di spendere fino a 75.000 euro al mese. Non male, vero? Al giorno il tetto è fissato a 20.000 euro, mentre per operazione il limite è di 10.000.

Per ulteriori approfondimenti sui limiti, ti consigliamo di visitare la pagina “Prezzi” del sito ufficiale.

VAI SUL SITO UFFICIALE >

La nostra opinione

Se stai leggendo questo paragrafo è perché vuoi sapere cosa ne pensiamo noi Carte Top di Soldo Start.

Sicuramente è una carta che ci sentiamo di consigliare, soprattutto perché, costo di emissione a parte, questo prodotto rientra a pieno titolo nella categoria di prepagate a costo zero aziendali.

Certo, ha meno funzionalità delle altre due proposte Soldo, Pro e Premium, ma è un buon modo per iniziare a usare familiarizzare con questo genere di carte aziendali per passare, se lo si ritiene necessario, a un piano a pagamento.

Per noi è sì.

Contatti e servizio clienti Soldo Start

Devi contattare l’assistenza Soldo?

Sul sito trovi anche la sezione “Domande” con una raccolta delle risposte ai dubbi più frequenti sulle carte.

Sei un nuovo cliente? Richiedi la chiamata di 10 minuti con un membro dell’assistenza, basta prenotare direttamente da qui.



Scopri altre carte dello stesso istituto emittente: