Recensione carta American Express Blu

Tutta la flessibilità che ti serve per i tuoi pagamenti con carta di credito.

La carta in sintesi

  • Tipo: carta di credito
  • Istituto emittente: American Express
  • Circuito: American Express
  • Canone: gratuito il primo anno, 35 euro all’anno dal secondo
  • Limite di spesa: fissato da American Express dopo la verifica della solvibilità
  • Limite di prelievo: 500 euro ogni 8 giorni
  • Uso: personale
  • Contactless: sì
  • Costo di attivazione: gratuito
  • Limite delle transazioni: fissato da American Express dopo la verifica della solvibilità
  • Compatibilità Google Pay: no
  • Compatibilità Apple Pay: sì

Vantaggi

Carta Blu American Express è una carta di credito che si fa notare. Pensata per chi desidera pagare in modo flessibile e ha un reddito annuo di almeno 11.000 euro, questa carta offre vantaggi unici ai suoi utilizzatori.

Non ha costi di emissione, il canone è gratuito per il primo anno, mentre è previsto il contributo di una quota di 35 euro dal secondo.

Come dicevamo prima, Carta Blu permette di pagare gli acquisti della tua carta a saldo o a rate, scegliendo tra diverse modalità:

  • un importo minimo mensile non inferiore a 40 euro,
  • un importo fisso che però dovrà essere superiore all’importo minimo mensile,
  • una percentuale del saldo, sempre superiore all’importo minimo mensile,
  • tutto il saldo del mese.

In più potrai richiedere una linea di credito personalizzata fino a 5.000 euro da usare per le spese di tutti i giorni. Il TAEG correlato a questa concessione è del 23,69%.

Altri due elementi interessanti: il programma rimborso acquisti, che ti consente di avere indietro l’intero importo di un bene che hai acquistato e non desideri più ma che il venditore si rifiuta di prendere indietro e il cashback dell’1% su ciò che hai comprato.

Carta Blu American Express: richiedila online.

Caratteristiche e funzionalità

  • hai a disposizione una carta di credito gratuita per il primo anno (35 euro dal secondo) che ti permette la massima flessibilità dei pagamenti
  • puoi scegliere se gestire la carta a saldo o a rate, scegliendo tra 4 modalità differenti (vedi approfondimenti più sotto)
  • ottieni l’1% di cashback sui tuoi acquisti che potrai usare di nuovo per le tue spese
  • grazie all’app Amex tieni tutta la situazione dei pagamenti sotto controllo
  • in caso di furto o smarrimento della carta, è prevista la sostituzione della stessa a titolo gratuito
  • puoi usufruire di una linea di credito personalizzata, fino a 5.000 euro
  • aderisci in automatico al programma “rimborso acquisti”, che ti riaccredita la cifra di un bene acquistato qualora non lo desiderassi più e il venditore si rifiutasse di darti indietro i soldi
  • godi di un’assicurazione infortuni durante i tuoi viaggi in Italia e all’estero
  • accedi in anteprima alle prevendite dei concerti che ti interessano
  • puoi contattare l’assistenza in qualsiasi occasione, non importa quale giorno od ora sia

Carta Blu American Express: approfitta subito dei suoi vantaggi.

Come richiedere la carta?

Vuoi approfittare di tutti i vantaggi di Carta Blu American Express? Benissimo, ma prima di fare domanda di attivazione, devi controllare se hai tutti i requisiti che impone la società, senza i quali non potrai essere titolare della carta. In particolare, devi:

  • avere 18 anni;
  • abitare in Italia o avere un indirizzo di corrispondenza valido italiano;
  • possedere un conto corrente italiano (non valgono le carte prepagate con IBAN);
  • avere un reddito di almeno 11.000 euro, American Express potrà fare accertamenti in merito.

Fatte queste verifiche, vai sul sito di American Express e segui la procedura proposta. Prima di fare richiesta, tieni a portata di mano:

  • il numero di IBAN, il nome dell’istituto bancario del tuo conto corrente e l’anno di apertura del conto;
  • carta d’identità/ passaporto/ patente;
  • il codice fiscale o la tessera sanitaria.

Completare la richiesta è facile e veloce, senza dover stampare nulla, ma solo scattando le foto dei tuoi documenti con lo smartphone e usando la tua firma digitale per l’autenticazione nei vari passaggi.

Come si ricarica American Express Blu?

Carta Blu American Express, essendo una carta di credito dallo stampo “tradizionale” non necessita di ricarica perché si appoggia al conto corrente indicato in fase di attivazione per il pagamento del saldo.

A differenza di altre carte American Express, Carta Blu prevede il rimborso a saldo e a rate, dandoti la massima flessibilità dei pagamenti e una linea di credito personalizzata fino a 5.000 euro.

Per quanto riguarda la flessibilità del pagamento, potrai scegliere se pagare:

  • un importo minimo mensile come da condizioni contrattuali e comunque non inferiore a 40€;
  • un importo fisso, purché superiore all'importo minimo mensile;
  • una percentuale del saldo, purché superiore all'importo minimo mensile;
  • l'intero importo del saldo mensile.

Quali sono i costi?

Vediamo insieme adesso le condizioni economiche di Carta Blu, che riassumiamo qui di seguito:

  • prelievi di contante allo sportello Bancomat: 2,60 euro a operazione;
  • commissione di cambio per operazioni in valuta diversa dall’euro: 2,5% dell’importo dell’operazione;
  • imposta di bollo su ciascun estratto conto superiore a 77,47 euro: 2,00 euro.

La carta non ha costi di emissione ed è gratuita per il primo anno; dal secondo c’è un canone annuale da sostenere pari a 35 euro.

Un ultimo costo da tenere presente è il TAEG del 23,69%, qualora decidessi di accedere alla linea di credito personalizzata fino a 5.000 euro.

Richiedi oggi stesso Carta Blu American Express.

Quali sono i limiti?

Quali sono i limiti a cui è soggetta Carta Blu American Express?

Partiamo dal plafond: a differenza di altre carte di credito American Express dal plafond illimitato, Carta Blu ha un tetto che definisce American Express stesso per ogni singolo cliente. Come viene stabilito il tetto? In base alla solvibilità del cliente e l’ambito finanziario entro cui, di solito, opera. Il limite può essere alzato o abbassato se cambia la condizione economica del titolare della carta.

Nessun altro limite da tener presente tranne quello sui prelievi allo sportello Bancomat: puoi prelevare fino a 500 euro, sia in Italia che all’estero, ogni 8 giorni.

La nostra opinione

Noi di Carte Top pensiamo che Carta Blu American Express sia un buon prodotto, dai costi accessibili e interessanti.

Si tratta della carta perfetta per chi desidera avere la massima flessibilità sulle modalità di rimborso e desidera ricevere indietro una quota di quello che spende.

Vantaggiosa anche la linea di credito personalizzata fino a 5.000 euro e la copertura assicurativa completa quando sei in viaggio.

L’unico neo? Il requisito di accesso legato al reddito di 11.000 euro, che crea comunque uno sbarramento e non rende la carta la soluzione più adatta a tutti.

Per noi è comunque sì.

Contatti e servizio clienti American Express Blu

Per contattare l’assistenza clienti in caso di furto o smarrimento della tua carta di credito Blu American Express, ecco tutti i riferimenti utili:

  • 06.72.900.347 se ti trovi in Italia;
  • +800.263.92.279 se sei all’estero (Argentina, Austria, Belgio, Brasile, Cina, Cipro, Colombia, Corea Del Sud, Costa Rica, Danimarca, Estonia, Filippine, Finlandia, Francia, Germania, Giappone, Gran Bretagna, Hong Kong, Irlanda, Islanda, Israele, Lituania, Lussemburgo, Macao, Malesia, Malta, Norvegia, Nuova Zelanda, Olanda, Polonia, Portogallo, Repubblica Ceca, Repubblica Slovacca, Russia/Mosca, Singapore, Spagna, Sud Africa, Svezia, Svizzera, Taiwan, Thailandia, Ungheria);
  • 011.800.263.92.279 se chiami dall’Australia, Canada o USA;
  • 018.001.231.690 se telefoni dal Messico.