Recensione carta Postepay Evolution Business

La carta prepagata pensata per aziende e professionisti.

Carte simili consigliate:

La carta in sintesi

  • Tipo: prepagata
  • Istituto emittente: Poste Italiane S.P.A.
  • Circuito: Mastercard
  • Canone: 36 euro all’anno
  • Limite di spesa: 200.000 euro
  • Limite di prelievo: 600 euro al giorno, 2500 euro al mese
  • Uso: esclusivamente professionale
  • Contactless: sì
  • Costo di attivazione: 10 euro
  • Limite delle transazioni: 3.500 euro al giorno, 10.000 euro al mese
  • Compatibilità Google Pay: sì
  • Compatibilità Apple Pay: no

Vantaggi

L’app collegata a PostePay Evolution Business ti permette di monitorare le tue spese e i tuoi incassi direttamente da smartphone.

Attraverso il nuovo cruscotto disponibile in app è inoltre possibile gestire comodamente gli addebiti SEPA domiciliati sulla carta variando Iban e anche revocano il mandato senza bisogno di recarsi in un ufficio postale

Il pagamento dei bollettini non è mai stato così semplice: basta inquadrare il codice a barre con la funzione dell’app dedicata ed il gioco è fatto.

Puoi inoltre effettuare pagamenti online e in tutti i negozi fisici convenzionati con il circuito Mastercard se preferisci anche in modalità contactless, associando la carta al tuo account Google Pay (fino a 50 euro di spesa senza digitare il pin).

Caratteristiche e funzionalità

  • Hai una carta per gestire al meglio le esigenze della tua attività;
  • Il POS mobile o fisso è incluso nel pacchetto e gratuito per il primo anno;
  • Puoi domiciliare le utenze e le spese fisse gestendole in autonomia da app;
  • Abbinando la tua carta a Google Pay esegui pagamenti contactless;
  • Puoi effettuare ricariche mediante tutti i canali previsti da PostePay;
  • Hai un iban collegato alla tua carta che puoi richiedere in qualsiasi momento sia in ufficio postale che tramite app;
  • I prelievi effettuati da Postamat sono gratuiti;
  • Non sono previste commissioni per i pagamenti (esclusi quelli in divisa diversa dall’euro);
  • Puoi utilizzare il servizio p2p per scambiare denaro con altri utenti PostePay;
  • grazie al programma ScontiPoste ottieni vantaggi sugli acquisti effettuati nei negozi convenzionati

Come registrarsi e richiedere la carta?

Per richiedere PostePay Evolution Business ti basta recarti presso l’ufficio postale a te più vicino, richiedere la carta fisica che sarà emessa all’istante e scaricare l’app da collegare alla tua carta per gestire al meglio le tue spese, la carta non necessita di attivazione.

Carte simili consigliate:

Come si ricarica Postepay Evolution Business?

Puoi ricaricare la tua carta Evolution in contanti presso un ufficio postale, tramite un’altra carta PostePay o appartenente al gruppo Visa, Visa Electron, Vpay e Mastercard. Nei punti vendita aderenti a Lottomatica è inoltre possibile ricaricare in contanti e, grazie all’Iban di cui è dotata la carta, è possibile inoltre ricevere bonifici.

Si può infine ricaricare da ATM Postamat con una qualunque carta abilitata al servizio o prenotando un servizio di ricarica a domicilio sempre appoggiandosi ad altra carta PostePay o BancoPosta. Dall’app è possibile attivare il servizio di ricarica automatica a tempo o a soglia abbinando la carta a un conto BancoPosta o appoggiandosi ad un’altra carta del gruppo Poste.

Quali sono i costi?

PostePay Evolution Business ha un costo di attivazione di 10 euro, il canone annuo è di 36 euro, per l’attivazione è necessario un plafond di 17 euro.

La carta prevede un costo di 10 euro in caso di sostituzione

1 euro è il costo dei bonifici eseguiti da app mentre se si effettuano da ufficio postale saliamo a 3.50 euro.

Le commissioni per postagiro ammontano a 0.50 euro sia da app che presso gli uffici postali, 0.40 euro invece è il costo delle commissioni di addebito Sepa.

I prelievi sono gratuiti dagli ATM postamat mentre per gli altri ATM è prevista una commissione che va dai 2 ai 5 euro.

Le commissioni di ricarica ammontano a 1 euro se effettuate dai canali Poste, 2 euro se ci si appoggia ai circuiti Visa, Visa Electron, Vpay, Mastercard o Maestro e 3 euro se si effettuano tramite i circuiti appena elencati tramite ATM.

Per i pagamenti effettuati in divisa diversa dall’euro è addebitata una commissione del 1,5% dell’importo transato.

Quali sono i limiti?

PostePay Evolution Business ha un plafond di 200.000 euro. Il limite massimo di una singola ricarica è di 3000 euro, si possono ricevere al massimo due ricariche giornaliere dallo stesso ordinante. Il limite di prelievo giornaliero è di 600 da ATM bancario o Postamat mentre quello mensile ammonta a 2.500 euro.

Si possono effettuare pagamenti fino a 3.500 euro al giorni e 10.000 euro al mese.

L’importo limite per i pagamenti contactless è di 50 euro.

Riguardo i bonifici, gli importi massimi sono così distribuiti:

  • giornaliero: 15.000 euro
  • settimanale: 30.000 euro
  • mensile: 60.000 euro
  • annuale: 90.000 euro verso conti nazionali

Mentre in merito al servizio Postagiro, l’importo massimo giornaliero trasferibile è di 5.000 euro.

La nostra opinione

PostePay Evolution Business risponde alle esigenze dei professionisti con limiti di spesa più ampi e tanti servizi in più pensati per chi ha bisogno di avere tutto a portata di mano.

L’app collegata si arricchisce di funzioni che fanno risparmiare tempo e inutili code negli uffici permettendo di sbrigare molte incombenze da smartphone o tablet.

Ormai sappiamo che PostePay è sinonimo di sicurezza, con PostePay Evolution Business anche per la tua attività.

Le opinioni degli utenti che utilizzano Postepay Evolution Business

  • Al momento i nostri utenti non hanno ancora lasciato opinioni sulla carta Postepay Evolution Business. Se tu utilizzi già questa carta puoi inviarci la tua opinione cliccando sul bottone qui sotto.

Contatti e servizio clienti Postepay Evolution Business

Il sito propone un’ampia sezione FAQ, se ciò non bastasse si può contattare il servizio clienti in italiano o in inglese telefonicamente dalle 08.00 alle 20.00 dal lunedì al sabato, tramite chat o email. I contatti sono accessibili dal sito ufficiale del gruppo Poste Italiane.

Carte simili consigliate: