Recensione carta Monese Classic

La carta conto che tiene sotto controllo le tue operazioni in modo semplice e sicuro.

La carta in sintesi

  • Tipo: carta di debito 
  • Istituto emittente: Monese
  • Circuito: Mastercard 
  • Canone: 5,95 euro al mese
  • Limite di spesa: 7.000 euro al giorno
  • Limite di prelievo: 350 euro al giorno
  • Uso: personale 
  • Contactless: sì
  • Costo di attivazione: gratis 
  • Limite delle transazioni: nessuno, saldo massimo della carta 50.000 euro
  • Compatibilità Google Pay: sì 
  • Compatibilità Apple Pay: sì 

Carte simili consigliate:

Vantaggi

Classic è la seconda carta con IBAN dell’istituto Monese. A differenza della versione base, quasi del tutto gratuita, qui è richiesto il pagamento di un canone mensile di 4,95 euro che garantisce una maggiore soglia di operatività.

Tutte le operazioni si gestiscono via app, è una carta particolarmente adatta per studenti, viaggiatori e freelance per via della sua facilità di utilizzo.

Non finisce qui: per attivarla non sono richieste informazioni particolari se non un selfie in cui è visibile, oltre al volto, un documento d'identità.

Caratteristiche e funzionalità

  • Monese Classic può essere usata in più di 200 Paesi, è una carta contactless ed è abilitata per i mobile payment con Google Pay ed Apple Pay
  • si hanno a disposizione 5 prelievi gratuiti di contante al mese da qualunque sportello bancomat
  • come tantissime altre carte, anche Monese Classic aderisce al circuito Mastercard, per il massimo di trasparenza e protezione durante qualsiasi operazione
  • è possibile bloccare la carta con un semplice tap dall’app, in caso di furto o smarrimento
  • basta code in filiale: ogni operazione si svolge interamente da app, con notifiche da cellulare e la situazione delle spese sempre sotto controllo
  • grazie al limite di denaro che si può avere sulla carta (50.000 euro) non esiste la possibilità di avere la “carta in rosso” o di andare incontro a spese eccessive
  • affitto, bollette e altri addebiti diretti come l’abbonamento alla palestra possono essere attivati come in un qualsiasi conto corrente bancario
  • invio di denaro all’estero in 8 valute con una minima commissione (0,5%)

Desideri ricevere Monese Classic? Fai richiesta qui.

Come registrarsi e richiedere la carta?

Attivare Monese Classic è possibile solo attraverso l’app dedicata, disponibile sia per iOS che per Android.

Dopo averla scaricata dovrai compilare i campi richiesti nell’area “apri conto” e scattare un selfie in cui fai vedere il tuo volto assieme a un documento d’identità valido. Monese verificherà i tuoi dati e ti fornirà un IBAN, subito utilizzabile. Non ti rimane che chiedere la spedizione della carta, che arriverà all’indirizzo indicato in 15 giorni circa.

Ricorda che puoi richiedere Monese Classic solo se hai 18 anni e fai parte di uno dei Paesi SEE (l’Italia è uno di questi).

Come si ricarica Monese Classic?

Devi ricaricare la tua Monese Classic? Nessun problema, puoi usare:

  • un bonifico bancario. Come abbiamo già avuto modo di raccontarti, attivando Monese Classic ti viene associato un conto corrente con tanto di IBAN per eseguire e ricevere bonifici. Se devi ricevere denaro basta fornire l’IBAN alla persona che dovrà eseguire l’operazione. A carico tuo non c’è nessun costo, potrebbe esserci invece per chi invia il denaro, ma dipende dall’istituto bancario. 
  • un’altra carta. Ricevi denaro da un’altra carta, sia che sia tu il titolare sia che sia di proprietà di terzi. I tempi di ricezione e le eventuali commissioni dipendono dall’istituto della carta emittente, l’operazione è gratuito per te che hai Monese.
  • un altro conto Monese. La soluzione ideale per inviare e ricevere denaro in tempo reale tra più account a costo zero. 
  • Apple e Google Pay. Basta collegare Monese Classic al tuo account e il gioco è fatto. 

A oggi non è possibile ricaricare in contanti, si può fare solo nel Regno Unito.

Quali sono i costi?

Monese Classic è una carta di debito con IBAN associato che si attiva gratuitamente e prevede un canone mensile di 4,95 euro. A differenza di Monese Simple, non sono previste spese per la ricezione della carta fisica. 

Con Monese Classic le ricariche sono gratuite, il prelievo di contanti e le ricariche non prevedono commissioni fino a 900 euro al mese, oltre tale limite c’è una fee del 2%.

Anche le spese in valuta estera sono gratuite fino a 9.000 euro al mese, con una commissione sempre del 2% dall’operazione successiva. 

Ci sono anche dei costi per i trasferimenti in valuta estera: sempre gratuiti con altri account Monese, c’è una fee dello 0,5% con commissione minima di 2 euro.

Vuoi attivare Monese Classic? Vai qui.

Quali sono i limiti?

La prima cosa importante da sottolineare di Monese Classic è il fatto che sulla carta non vi possono essere più di 50.000 euro. Non ci sono limiti sull’importo che si può caricare ma non si può superare il plafond sopra citato. Se raggiungi questa cifra non potrai effettuare nuove ricariche.

Come le altre carte Monese, Simple e Premium sono previsti dei limiti di spesa, con un tetto fissato a 7.000 euro al giorno, e di prelievo a 350 euro (sempre al giorno).

Anche i limiti di trasferimento sono illimitati.

Richiedi subito Monese Classic.

La nostra opinione

Cosa pensiamo di Monese Classic? Sicuramente che è una buona carta con IBAN associato, con canone mensile accettabile e buone soglie di operatività.

Oltre alle ricariche gratuite, riteniamo particolarmente vantaggioso il fatto che non siano richieste troppe informazioni in fase di attivazione, questo rende Monese Classic appetibile soprattutto a giovani e persone con situazioni bancarie negative pregresse.

Le opinioni degli utenti che utilizzano Monese Classic

  • Al momento i nostri utenti non hanno ancora lasciato opinioni sulla carta Monese Classic. Se tu utilizzi già questa carta puoi inviarci la tua opinione cliccando sul bottone qui sotto.

Contatti e servizio clienti Monese Classic

Hai diversi modi per entrare in contatto con l’assistenza Monese. Puoi chattare con gli operatori dall’app, inviare un’email a [email protected] oppure chiamare il numero +39 023 0578822, dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 17, orario UK.

Se hai un piccolo dubbio, prima di contattare l’assistenza, dai un’occhiata all’area domande frequenti del sito: potresti già trovare lì la soluzione di cui hai bisogno.

Carte simili consigliate: