Recensione carta American Express PAYBACK

Compri, accumuli punti, godi di vantaggi esclusivi presso i negozi multipartner PAYBACK.

La carta in sintesi

  • Tipo: carta di credito
  • Istituto emittente: American Express
  • Circuito: American Express
  • Canone: gratis
  • Limite di spesa: nessuno, ma soggetto ad autorizzazione
  • Limite di prelievo: 250 euro in Italia e 500 all’estero ogni otto giorni
  • Uso: personale
  • Contactless: sì
  • Costo di attivazione: gratuito
  • Limite delle transazioni: nessuno, ma soggetto ad autorizzazione
  • Compatibilità Google Pay: no
  • Compatibilità Apple Pay: sì

Vantaggi

PAYBACK è la carta American Express con cui puoi fare acquisti presso i siti partner della società e che aderiscono al programma fedeltà.

Il grosso vantaggio è che, oltre a comprare in modo semplice e veloce, per ogni spesa accumuli punti che ti consentono di:

  • attivare coupon extra per avere ancora più punti
  • richiedere i premi a catalogo
  • risparmiare usando i punti a disposizione per avere dei buoni sconto.

Alcuni marchi che aderiscono al programma? Carrefour, Esso, Mondadori, H&M, Yoox, Asos, Booking.

L’accumulo dei punti a ogni spesa, però, non è l’unico plus della carta che puoi usare a tutti gli effetti anche per tutte le altre operazioni bancarie: prelievi allo sportello ATM, pagamenti per i tuoi eventi preferiti, protezione antifrode e tutela sugli acquisti danneggiati o rubati per un valore che può arrivare fino a 1.300 euro.

L’altro indiscutibile vantaggio? PAYBACK è gratuita, sempre.

Carta PAYBACK American Express: richiedila online.

Caratteristiche e funzionalità

  • diventi titolare di una carta gratuita sempre senza costi di attivazione collegata al programma fedeltà PAYBACK American Express
  • facendo acquisti sui siti partner accumuli punti per accedere a offerte, sconti, premi da catalogo (ti viene accreditato un punto ogni due euro spesi)
  • nella quota gratuita hai compresa anche l’emissione di una carta supplementare con le stesse caratteristiche di PAYBACK
  • dall’app Amex hai la possibilità di tenere sotto controllo le tue finanze in pochi e semplici tap
  • hai diritto a una carta sostitutiva gratuita in caso di furto o smarrimento
  • hai bisogno di contante con urgenza? Puoi prelevare in oltre 500.000 sportelli ATM al mondo, di cui 20.000 in Italia
  • sei protetto sugli acquisti che vengono danneggiati o rubati con un rimborso che può arrivare fino a 1.300 euro
  • in caso di necessità puoi contattare l’assistenza clienti sempre, qualsiasi giorno della settimana a qualunque ora

PAYBACK American Express: più acquisti più ti premi.

Come richiedere la carta?

Hai deciso di usufruire di tutti i benefici di PAYBACK di American Express? Benissimo, sappi però che per attivare la carta American Express impone che tu soddisfi alcuni requisiti. Più nello specifico devi:

  • essere maggiorenne;
  • abitare in Italia o avere un indirizzo di corrispondenza italiano;
  • avere un conto corrente in Italia (non puoi associare PAYBACK a una prepagata);
  • avere un reddito annuo lordo di almeno 11.000 euro (American Express potrebbe fare delle verifiche);
  • essere iscritto al programma PAYBACK.

Se rientri in tutti questi parametri puoi procedere con la domanda per la carta andando in tutta comodità sul sito internet American Express, non dovrai stampare nulla e dovrai autenticare la documentazione con la tua firma digitale.

Prima di procedere assicurati di avere a portata di mano:

  • le tue informazioni bancarie: l’IBAN, la banca a cui ti appoggi, l’anno in cui hai aperto il conto;
  • un documento valido: carta d’identità, passaporto, patente;
  • il codice fiscale o la tessera sanitaria.

Come si ricarica American Express PAYBACK?

PAYBACK di American Express non prevede alcuna modalità di ricarica. Appoggiandosi a un conto corrente bancario, il saldo della carta viene addebitato sul conto stesso a fine mese, senza bisogno di ricarica alcuna.

Quali sono i costi?

Vediamo adesso le condizioni economiche di Carta PAYBACK. Nessun costo di emissione, nessun canone annuale a patto che si effettui almeno una transazione nell’arco di 12 mesi, altrimenti sarai soggetto al pagamento di 10 euro.

Ecco invece le spese fisse:

  • commissioni per prelievi di contante a mezzo ATM: 3,9% dell’importo prelevato con un minimo di 1,25 euro.
  • commissione di cambio per operazioni in valuta diversa dall’euro: 2,5% dell’importo dell’operazione;
  • commissione per pagamento del Saldo dell’Estratto Conto con modalità diverse dall’addebito diretto su c/c o dal bonifico bancario (se consentito): 10 euro.
  • imposta di bollo su ciascun estratto conto superiore a 77,47 euro: 2,00 euro;
  • mancato pagamento: 1,80% del saldo dell’estratto conto di volta in volta rimasto insoluto, se l’insoluto è pari o superiore a 300 euro vengono addebitati ulteriori 12 euro.

Richiedi oggi stesso Carta PAYBACK American Express.

Quali sono i limiti?

Carta PAYBACK American Express è uno strumento di pagamento a saldo: questo significa che tutte le spese che hai effettuato nell’arco di un mese verranno addebitate in un’unica soluzione alla fine dello stesso. Non esiste un plafond della carta e ogni operazione sarà soggetta ad autorizzazione da parte di American Express basandosi su elementi come reddito, disponibilità economica, importo della transazione, spese abituali del possessore della carta.

L’unico tetto da considerare è quello sui prelievi allo sportello Bancomat: fino a un massimo di 250 euro in Italia e 500 euro all’estero ogni otto giorni.

La nostra opinione

Se stai leggendo questa sezione è perché ti interessa conoscere l’opinione di Carte Top su Carta PAYBACK American Express. Eccoti servito.

Consigliamo vivamente questa carta se acquisti di frequente presso i siti partner aderenti al programma fedeltà American Express, questo perché gli sconti e i punti accumulati valgono solo all’interno di questo circuito.

Positivo il fatto che la carta sia sempre gratuita e non imponga tetti o soglie particolari di spesa.

Per l’attivazione non sono richiesti requisiti particolari, se non il fatto di avere la residenza in Italia, un conto corrente italiano, un reddito di almeno 11.000 euro l’anno e l’iscrizione al programma PAYBACK.

Insomma, PAYPACK è la carta che cercavi se ti serve uno strumento di pagamento flessibile, pratico e che ti consente di ottenere dei ritorni in termini di sconti o premi dai tuoi acquisti in negozio e online.

Contatti e servizio clienti American Express PAYBACK

Se ti serve assistenza con la tua carta di pagamento PAYBACK American Express, ecco il numero da contattare, attivo 24 ore su 24: 06.72.282.

Hai perso la carta o te l’hanno rubata? Qui di seguito i numeri da chiamare:

  • dall’italia: 06.72.900.347
  • da USA, Canada e Australia: 011.800.263.92.279
  • dal Messico: 018.001.231.690
  • da altri Paesi: +800.263.92.279