Recensione carta Tinaba

La prepagata senza costi, neanche di ricarica.

La carta in sintesi

  • Tipo: carta prepagata
  • Istituto emittente: Banca Profilo
  • Circuito: Mastercard
  • Canone: gratis
  • Limite di spesa: nessuno
  • Limite di prelievo: 250 euro al giorno
  • Uso: personale
  • Contactless: sì
  • Costo di attivazione: gratis
  • Limite delle transazioni: nessuno
  • Compatibilità Google Pay: sì
  • Compatibilità Apple Pay: sì

Vantaggi

Con la carta prepagata Tinaba, in partnership con Banca Profilo, puoi gestire le tue finanze a costo zero.

Dall’app di Tinaba, puoi controllare il tuo conto, la tua carta e gestire il tuo denaro in pochi e semplici tap: ricariche, trasferimenti, richieste. Tutto in tempo reale.

Non controlli solo il tuo denaro, ma anche quello che è condiviso con amici e parenti. Tinaba ti permette di attivare quante casse comuni vuoi per organizzare al meglio semplici attività come la raccolta dei soldi per un regalo di compleanno, la quota di una cena, le spese di una vacanza.

Tinaba è molto di più di una prepagata: puoi creare raccolte fondi solidali, farti sostenere dai visitatori del tuo sito e perfino investire denaro.

Cosa aspetti ad attivarla?

Caratteristiche e funzionalità

  • ricarichi il conto in piena semplicità usando l’app: fai tap su ricarica conto, inserisci l'importo e il gioco è fatto
  • invii e ricevi denaro senza costi di commissione, ovunque ti trovi
  • paghi nei negozi con l'app o con la tua carta, dicendo addio a contanti e problemi con il resto
  • puoi creare un conto condiviso o una cassa comune per raccogliere denaro insieme ai tuoi amici per feste, vacanze, regali
  • acquisti online in piena sicurezza
  • puoi attivare quando vuoi l’opzione salvadanaio per i tuoi progetti di risparmio, ne puoi creare quanti ne vuoi
  • raccogli denaro per una giusta causa, senza alcuna commissione
  • se hai un blog o un sito, genera il codice Tinabalike, per ricevere sostegno dai tuoi visitatori
  • investi denaro in modo smart, consapevole, informato

Tinaba, la carta prepagata che ti migliora la vita.

Come richiedere la carta?

Come si ottiene la prepagata Tinaba?

Prima di tutto assicurati di avere con te un documento d’identità con foto e il codice fiscale.

Scarica l’app Tinaba e registrati inserendo i dati richiesti, tra cui il codice fiscale e la foto del tuo documento d’identità.

Ce l’hai quasi fatta.

Adesso non ti resta che fare un autoscatto dove il tuo volto è ben visibile e caricarlo sempre nell’apposita area dove hai inserito gli altri dati.

Bene, la procedura è terminata: non ti resta che aspettare che la tua carta arrivi via posta all’indirizzo che hai fornito durante la registrazione.

Come si ricarica Tinaba?

Tinaba si ricarica in modo semplice e veloce, direttamente dall’app del tuo telefono. Non dovrai fare altro che aprire l’app e fare tap sulla voce “ricarica conto”.

Se invece vuoi ricaricare la carta fai tap su “trasferisci i soldi sulla carta”, digita di quanto vuoi ricaricare la carta e da dove Tinaba dovrà attingere:

  • il tuo conto personale Tinaba;
  • la tua Cassa Comune o Conto Condiviso.

L’operazione è gratuita.

Quali sono i costi?

Quanto costa una prepagata Tinaba? Ci sono delle operazioni che prevedono delle commissioni? Approfondiamo meglio l’argomento in questa sezione apposita.

Come abbiamo già avuto modo di dire, la prepagata Tinaba è una prepagata gratuita in tutto il mondo.

Non sei soggetto a canoni mensili e non paghi neanche per l’emissione della carta.

Dimenticati dunque i costi legati a:

  • registrazione del profilo
  • invio della carta a casa
  • ricarica del conto associato
  • ricarica della carta
  • trasferimenti di denaro
  • bonifico

L’unico costo a tuo carico è quello del prelievo ATM, pari a 2,00 euro a operazione nell'area Euro.

Attiva la tua prepagata Tinaba.

Quali sono i limiti?

Vediamo adesso invece quali sono i limiti di utilizzo della carta Tinaba.

Gli unici limiti sono la presenza di 12.500€ puntuali sulla carta e quello del prelievo, che ammonta ad un massimo di 250 euro al giorno.

La nostra opinione

Crediamo che la prepagata Tinaba sia una buona soluzione per acquisti online, piccole spese e condivisione di denaro con amici e parenti.

I limiti di giacenza e di ricarica sono piuttosto bassi, potrebbe essere complicato se devi gestire finanze superiori ai 1.000 euro.

Contatti e servizio clienti Tinaba

Se devi contattare l’assistenza Tinaba, qui tutti i riferimenti e i contatti utili:

Per informazioni più generiche, consulta le faq dell’app o direttamente sul sito.