Recensione carta Hello! Free

Dotata di IBAN per ricevere bonifici

La carta in sintesi

  • Tipo: carta prepagata
  • Istituto emittente: Hello Bank!
  • Circuito: MasterCard
  • Canone: gratuito
  • Limite di spesa: 5.000€ giornalieri
  • Limite di prelievo: 500€ giornalieri
  • Uso: personale
  • Contactless: sì
  • Costo di attivazione: gratuito
  • Limite delle transazioni: 5.000€ giornalieri
  • Compatibilità Google Pay: sì
  • Compatibilità Apple Pay: sì

Carte simili consigliate:

Vantaggi

Il principale vantaggio legato a questa carta erogata da Hello Bank! e chiamata Hello! Free è quella di essere una prepagata non legata a un conto bancario. Ciò significa che grazie ad essa si è in possesso di un IBAN, capace di ricevere bonifici dall’Italia e dall’estero, personalizzabile e con tutti i vantaggi legati a questa tipologia di carte (le prepagate).

Oltre ciò, un altro vantaggio indiscutibile di questa carta è legato al fatto di avere costi veramente minimi, al limite del completamente gratuito.

Va sottolineato però che con la carta prepagata Hello! Free non sarà possibile effettuare bonifici.

Caratteristiche e funzionalità

La carta prepagata Hello! Free è una carta che gira sul circuito internazionale MasterCard ed è munita di un IBAN. Quest’ultimo le permette di poter ricevere bonifici, quindi anche accredito di stipendi o pensioni, ma non permette di inviare a sua volta bonifici.

Tra le sue principali caratteristiche c’è poi la possibilità di personalizzarla con ben 5 diversi colori da richiedere all’attivazione, oltre il fatto di essere dotata dell’ultima tecnologia contactless, in grado di fare acquisti fino a 25 euro.

Come registrarsi e richiedere la carta?

La richiesta può essere effettuata sia in una qualunque filiale di BNL o tramite una procedura online. Per la sua emissione non è previsto alcun costo, se non il versamento di 10 euro che verranno depositati direttamente sulla carta prepagata, il ché la rende di fatto gratuita.

Come si ricarica Hello! Free?

I principali metodi per ricaricare la carta sono:

  • Se si è titolare di un conto corrente Hello! Money è possibile ricaricare tramite: sportello automatico BNL, home banking o app del telefono
  • Con bonifico bancario verso l’IBAN legato alla carta
  • Con versamento in contanti in una qualunque filiale BNL

Tutte queste operazioni sono completamente gratuite a eccezione di quelle effettuate tramite contanti, le quali richiedono invece 1 euro ad operazione.

Quali sono i costi?

La carta ha dei costi praticamente insignificanti se comparate alle altre carte, ed è proprio per questo che si chiama Hello! Free.

Non sono infatti presenti costi di emissione, visto che i primi 10 euro per attivare la carta vengono direttamente accreditati sul conto della carta, mentre il canone è gratuito.

Quali sono i limiti?

Il principale limite di questa carta, così come per la maggior parte delle prepagate, è legato al suo plafond che ammonta però a 5.000 euro: un limite abbastanza competitivo se contrapposto alle altre di questo genere.

Va inoltre ricordato che i limiti di prelievo giornalieri sono pari a 500 euro.

La nostra opinione

Ad oggi, la carta prepagata di Hello! Free è interessante principalmente per i costi (quasi nulli) ed il plafond.

Non solo: la possibilità di richiederla in molteplici colori (ben 5) e design, la rende anche accattivante dal punto di vista estetico, dandole quel tocco in più che manca ad altre carte.

Le opinioni degli utenti che utilizzano Hello! Free

  • Al momento i nostri utenti non hanno ancora lasciato opinioni sulla carta Hello! Free. Se tu utilizzi già questa carta puoi inviarci la tua opinione cliccando sul bottone qui sotto.

Contatti e servizio clienti Hello! Free

Per contattare l’assistenza clienti di Hello Bank! è possibile rivolgersi a:

Carte simili consigliate: