Recensione carta Carta Chiara

La carta prepagata emessa da Nexi pensata per giovani, studenti e famiglie.

La carta in sintesi

  • Tipo: carta prepagata
  • Istituto emittente: Nexi
  • Circuito: Visa
  • Limite di spesa: 12.500 €
  • Limite di prelievo: 250 € giornalieri
  • Uso: personale
  • Contactless: no
  • Costo di attivazione: 15 euro
  • Limite delle transazioni: 12.500 €
  • Compatibilità Google Pay: no
  • Compatibilità Apple Pay: no

Carte simili consigliate:

Vantaggi

Uno dei principali vantaggi per questa carta è sicuramente quella di poterla richiedere anche a nome di un minore, il che la rende un ottimo strumento finanziario da porre nelle mani dei più giovani.

In aggiunta a ciò, essendo essa una prepagata non legata ad alcun conto corrente, il titolare della carta può decidere l'importo da ricaricare direttamente via contanti o con un'altra carta.

Caratteristiche e funzionalità

La Carta Chiara è fornita da Nexi, una società italiana specializzata in pagamenti digitali nata dalla fusione di ICBPI e CartaSi. L'esperienza nel settore ha fatto sì di poter fornire ai suoi clienti un'ottima carta prepagata senza iban utile sia per acquisti (online e in negozi fisici) sia per ritirare contanti.

Come registrarsi e richiedere la carta?

Per richiedere la Carta Chiara bisogna recarsi in una filiale delle banche connesse al servizio fornito da Nexi. Tra gli istituti finanziari più importanti in questa lista ricordiamo:

  • Banca Carime
  • Banca del Sud
  • Banca Etruria

Una volta individuata la filiale più vicina alla vostra posizione, basterà recarsi personalmente sul posto, compilare un modulo e fornire un documento di riconoscimento in corso di validità insieme al proprio codice fiscale.

Ricordiamo infine che l'emissione della Carta Chiara prevede una spesa di 13 euro e non necessita di essere clienti della banca che la commercializza (quindi di avere un conto aperto con quest'ultima).

Come si ricarica Carta Chiara?

Ci sono diversi modi per ricaricare la Carta Chiara. Tra questi ricordiamo:

  • Presso lo sportello della banca in cui si è acquistata la carta: costo 2 euro
  • Via online tramite servizio home banking legato alla banca del titolare della carta: costo 1 euro
  • Via bonifico bancario: costo 3,5 euro
  • In tabaccherie o ricevitorie SISAL convenzionate: costo 3 euro

Quali sono i costi?

Oltra ai costi di ricarica citati nel paragrafo precedente e ai 13 euro richiesti per l'attivazione, ci sono altri costi da tenere in considerazione prima di attivare questa carta.

Tra questi ricordiamo:

  • 13 euro per sostituzione carta in caso di furto o smarrimento
  • 5 euro se si richiede l'invio dell'estratto conto cartaceo
  • 1,9 euro per i prelievi presso gli sportelli automatici abilitati in area UE
  • 3,5 euro per i prelievi presso gli sportelli automatici abilitati extraeuropei
  • 0,7 euro per i rifornimenti di carburante
  • 1% dell'importo su ogni operazione che comporti un cambio valuta dall'euro verso qualsiasi altra moneta straniera
  • 0,15 euro per ogni sms di notifica ricevuto tramite SMS Alert per le transazioni superiori a 51 euro o i prelievi superiori a 101 euro

Il blocco della carta in caso di furto o smarrimento è invece completamente gratuito.

Quali sono i limiti?

I principali limiti di questa carta solo legati alla sua ricarica. Il limite massimo della ricarica di una Carta Chiara è infatti pari a 3.000 euro, mentre l'importo minimo può variare a seconda del metodo di ricarica selezionato.

  • Ricarica presso sportello bancario o tramite bonifico: 3.000 euro
  • Ricarica presso tabaccherie o ricevitorie SISAL: 500 euro
  • Ricariche presso sportelli automatici abilitati: 250 euro

La nostra opinione

Questa carta spicca per sicurezza e per la possibilità di poterla richiedere a nome di un minore, ma il suo limite principale è legato alla necessità di doversi recare presso una banca che la commercializzi.

Il nostro consiglio è quindi quello di cercare prima di tutto se il luogo in cui viviamo si trovi nei pressi di una filiale capace di fornirci una Carta Chiara (per noi o un minore), altrimenti desistere e selezionare un altro servizio simile tra le tante altre carte prepagate recensite in questo sito.

Le opinioni degli utenti che utilizzano Carta Chiara

  • Al momento i nostri utenti non hanno ancora lasciato opinioni sulla carta Carta Chiara. Se tu utilizzi già questa carta puoi inviarci la tua opinione cliccando sul bottone qui sotto.

Contatti e servizio clienti Carta Chiara

Tra i principali contatti utili ai possessori di Carta Chiara ricordiamo:

Carte simili consigliate: