Recensione carta Qonto Plus

La carta di debito flessibile per tutte le esigenze.

La carta in sintesi

  • Tipo: carta di debito
  • Istituto emittente: Qonto
  • Circuito: Mastercard
  • Canone: 6 euro al mese + IVA
  • Limite di spesa: 40.000 euro per 30 giorni consecutivi
  • Limite di prelievo: 2.000 euro per 30 giorni consecutivi
  • Uso: aziendale
  • Contactless: sì
  • Costo di attivazione: gratis
  • Limite delle transazioni: nessuno
  • Compatibilità Google Pay: sì
  • Compatibilità Apple Pay: sì

Vantaggi

Plus è l’offerta intermedia di carta di debito firmata dall’istituto bancario Qonto. Si tratta sempre di una carta dedicata a freelance e PMI, ha un canone mensile di 6 euro + IVA ma, per poter essere usata, è essenziale aprire un conto corrente Qonto.

Massima sicurezza e trasparenza per una carta che ti offre vantaggi doppi rispetto alla sua sorella minore: massimali più alti, limiti personalizzabili, assicurazione viaggio con condizioni più favorevoli.

Sei pronto ad attivarla?

VAI SUL SITO UFFICIALE >

Caratteristiche e funzionalità

Qonto Plus offre diversi vantaggi in più rispetto alla sua sorella One: a fronte del canone mensile di 6 euro + IVA al mese ottieni:

  • più flessibilità con prelievi e pagamenti (fino a 40.000 euro e fino a 2.000 ogni 30 giorni)
  • la commissione dell’1% sui pagamenti in valuta estera senza ulteriori tassi
  • la possibilità di gestire i tuoi permessi e i limiti in base alle tue necessità
  • massima personalizzazione del codice PIN
  • sicurezza del 100% con la tecnologia 3D-Secure per i tuoi pagamenti online
  • un’assicurazione per la tua carta e i tuoi viaggi con massimali più alti rispetto a Qonto One

Ti piacerà Qonto Plus perché è una carta semplice, facile da usare come Qonto One ma con garanzie e sicurezze che valgono il doppio. Richiedila subito.

Come registrarsi e richiedere la carta?

Hai deciso di attivare la carta Qonto Plus? Bene, per farlo hai bisogno di aprire un conto corrente Qonto (Solo, Standard e Premium) seguendo la procedura guidata che trovi sul sito.

Per poter concludere l’operazione ti servono solo 15 minuti di tempo e avere con te

  • carta d’identità/passaporto
  • patente/tessera sanitaria

Questi documenti devono essere quelli dell’amministratore e dei soci dell’azienda.

Una volta che il conto viene approvato (potrebbero volerci fino a 24 ore), puoi richiedere e attivare la tua carta Plus.

VAI SUL SITO UFFICIALE >

Come si ricarica Qonto Plus?

Qonto Plus è una carta di debito e non prevede la possibilità di essere ricaricata. Per ogni transazione i soldi verranno scalati direttamente dal tuo conto corrente bancario Qonto.

Quali sono i costi?

Qonto Plus ha un canone di 6,00 euro + IVA al mese e nessun costo di attivazione. I primi 5 prelievi sono gratuiti, dopo si ha una commissione di 1 euro + IVA a prelievo.

I pagamenti in Euro sono illimitati e gratuiti, mentre per la valuta estera il pagamento ha una commissione dell’1% senza costi fissi.

Attiva subito la tua carta Qonto Plus.

Quali sono i limiti?

Uno dei grandi vantaggi di Qonto Plus è che i limiti sei tu a deciderli, modificandoli direttamente dall’app. Una bella comodità che ti aiuta a rendere più performanti le operazioni della tua azienda.

I tetti di partenza imposti da Qonto sono:

  • 40.000 euro per i pagamenti in un periodo di 30 giorni consecutivi
  • 2.000 euro per i prelievi in un periodo di 30 giorni consecutivi

Cosa significa 30 giorni consecutivi? Vuol dire che se prelevi 1.300 euro il 10 di aprile potrai prelevare i restanti 700 fino al 10 maggio.

VAI SUL SITO UFFICIALE >

La nostra opinione

Qonto Plus è una buona carta di debito per chi ha un’attività e non ha esigenze particolari. Tutto si gestisce tramite app in modo facile, veloce e intuitivo.

Una buona soluzione per i business che vogliono crescere.

Contatti e servizio clienti Qonto Plus

Se ti servono maggiori informazioni si Qonto Plus o desideri parlare con l’assistenza, hai due modi a tua disposizione.

Puoi chiamarli telefonicamente allo 02 8295 9848 oppure compilare il form di questa pagina per essere ricontattato via email.

Per le domande più generali, dai prima un’occhiata alle FAQ del centro assistenza: potresti già trovare lì la risposta di cui hai bisogno.



Scopri altre carte dello stesso istituto emittente: