Recensione carta Diners Professional

La carta di credito per i liberi professionisti che gestisce al tempo stesso le spese di lavoro e quelle personali.

La carta in sintesi

  • Tipo: carta di credito
  • Istituto emittente: Diners Club
  • Circuito: Discover&Pulse
  • Canone: 150 euro all’anno, deducibile fiscalmente
  • Limite di spesa: nessuno, soggetto però a verifiche da parte di Diners
  • Limite di prelievo: in Italia fino a 400 euro ogni 8 giorni, all’estero l’equivalente di 1.000 euro ogni 8 giorni
  • Uso: aziendale
  • Contactless: sì
  • Costo di attivazione: gratis
  • Limite delle transazioni: nessuno
  • Compatibilità Google Pay: no
  • Compatibilità Apple Pay: no

Carte simili consigliate:

Vantaggi

Diners Professional è il prodotto Diners dedicato ai liberi professionisti che vogliono avere un unico strumento per gestire le spese di lavoro e quelle personali.

Alla sottoscrizione del contratto di verrà data una carta di credito Diners Professional dal plafond illimitato e che prevede un canone annuale di 150 euro, deducibile però fiscalmente. Con questa carta potrai eseguire tutte le operazioni legate alla tua attività alle condizioni descritte in seguito.

Il grosso vantaggio è che insieme a Diners Professional ti verrà rilasciata una Carta Personale gratuita, che potrai usare per le tue spese personali.

Le carte possono essere associate a un unico conto corrente bancario, per avere tutte le spese insieme, o su due conti separati, quello privato e quello del lavoro.

Tanti i benefici della carta: possibilità di pagare le utenze di rete fissa, l’accesso a oltre 550 Diners Lounge, l’iscrizione automatica al programma fedeltà Diners, assistenza personalizzata 24/7.

Diners Professional: attivala subito.

Caratteristiche e funzionalità

  • hai a disposizione una carta di credito per i tuoi acquisti aziendali dal plafond illimitato, senza costi di emissione e con un canone annuo pari a 150 euro, deducibile fiscalmente
  • all’iscrizione ti viene data un’altra carta di credito gratuita per gli acquisti personali, collegata o allo stesso conto corrente (per avere tutte le spese in un unico conto) o a quello intestato all’attività
  • verifichi ogni transazione dall’area privata My Diners, che ti permette di avere sotto controllo ogni attività della carta
  • ricevi un SMS ogni volta che fai una transazione con la tua carta, per operazioni sicure e protette
  • alla carta di credito è associato un pacchetto assicurativo con condizioni vantaggiose per i tuoi viaggi (approfondisci le opzioni sul foglio informativo del sito)
  • ti iscrivi al Club Experience di Diners, il programma fedeltà dell’istituto bancario con cui accumuli punti per ogni acquisto effettuato presso i negozi convenzionati e che ti offre premi a catalogo, cashback sulla carta o accesso a flash sales riservate
  • puoi contattare il servizio di assistenza Diners 24 ore su 24, 7 giorni su 7
  • ricevi l’esclusiva rivista dell’istituto bancario “Diners Club Magazine”
  • con la carta hai compreso il servizio Viacard e Telepass
  • entri in oltre 550 VIP Lounge aeroportuali Diners
  • addebiti le spese di ricarica telefonica mobile senza costi aggiuntivi, i pagamento di utenze di rete fissa e mobile con l’abbonamento, energia e gas

Diners Professional: alleata del tuo business, alleata del tuo tempo libero.

Come registrarsi e richiedere la carta?

Ecco tutti i passaggi per fare richiesta di una carta Diners Professional:

  • vai sul sito istituzionale Diners e seleziona la voce “Richiedi carta”;
  • clicca sulla carta di credito prodotto “Diners Professional”;
  • completa il form con tutte le informazioni;
  • aspetta la comunicazione via e-mail o telefono da parte di Diners che ti spiegherà come attivare la carta.

Come si ricarica Diners Professional?

Bene, veniamo adesso alle modalità di ricarica. Se, per altri prodotti, ci sono mille modi per aggiungere soldi sulla carta, qui siamo al concetto opposto. Come le carte di credito più tradizionali, Diners Professional non ha bisogno di ricarica: per i rimborsi si appoggia al conto corrente bancario che hai collegato in fase di attivazione.

Quali sono i costi?

Come abbiamo già avuto modo di approfondire nelle righe precedenti, Diners Professional è la carta di credito dedicata al libero professionista che gestisce al tempo stesso le spese di lavoro e quelle aziendali. Questo è il riepilogo dei costi della carta, che trovi anche sul foglio informativo della carta:

  • canone annuo per Diners Professional: 150 euro, deducibile fiscalmente
  • emissione e invio di estratti conto per posta: 1,07 euro a invio
  • invio duplicati estratti conto precedenti: 3,49 euro a invio
  • imposta di bollo su estratto conto superiore a 77,47 euro: 2,00 euro
  • commissioni per ritardato pagamento (a partire dal terzo mese nel caso di sdd insoluti o a partire dal primo mese nel caso di altra forma di pagamento): 1,5% del totale
  • commissione su operazioni in valuta estera: 1,5% dell’importo
  • pagamento saldo e/c con rimessa diretta (per ogni e/c inviato): 4,50 euro
  • spese per addebito insoluto sdd per i primi due mesi di insolvenza: 10,33 euro
  • costo annuo Magazine Diners Club: 12,91 euro
  • commissione per ogni rifornimento carburante: 0,77 euro
  • commissione Viacard Diners: 1,55 euro
  • commissione Telepass: 1,55 euro
  • servizio Diners Safe: 0,13 euro per ogni SMS ricevuto

Pensi che Diners Professional sia la carta di credito perfetta per organizzare al meglio le spese da libero professionista e quelle che fai quando non lavori? Richiedila oggi stesso.

Quali sono i limiti?

Anche per Diners Professional le limitazioni si possono contare sulle dita di una mano, anzi su un dito solo.

L’unica soglia imposta alla carta di credito aziendale è quella relativa ai prelievi di contante allo sportello ATM:

  • in Italia fino a 800 euro ogni 15 giorni,
  • all’estero l’equivalente di 500 euro al giorno con un massimo di 3.000 euro ogni 15 giorni.

Ci sono tetti per quanto riguarda spese o acquisti? No, le carte Diners hanno un plafond illimitato, che ti consentono di ottenere il massimo dalla tua carta. Bisogna ricordare, però, che Diners esegue delle verifiche periodiche e, a seconda delle situazioni, potrebbe decidere di introdurre uno o più limiti extra alla carta.

La nostra opinione

Diners Professional è un prodotto versatile, interessante, perfetto per il libero professionista che cerca uno strumento integrato per gestire al tempo stesso finanze aziendali e personali. Il fatto che ti vengano fornite due carte di credito dalle stesse caratteristiche e che possono essere associate o allo stesso conto bancario o a due separati, ti dà la massima libertà di gestire le tue finanze come meglio credi.

Consigliamo Diners Professional? Sì, anche se consigliamo di prestare attenzione ai costi, non accessibili a tutti i liberi professionisti.

Le opinioni degli utenti che utilizzano Diners Professional

  • Al momento i nostri utenti non hanno ancora lasciato opinioni sulla carta Diners Professional. Se tu utilizzi già questa carta puoi inviarci la tua opinione cliccando sul bottone qui sotto.

Contatti e servizio clienti Diners Professional

Riportiamo qui di seguito tutte le modalità per entrare in contatto con il servizio clienti:

  • numero verde: 800.131.831
  • numero di emergenza dall’estero: +39 02.3216.2656
  • fax (specificare l’oggetto della richiesta): +39 02.3216.2321
  • e-mail: [email protected]

Per informazioni più generiche e piccoli dubbi, prova la sezione FAQ del sito istituzionale.

Carte simili consigliate: